bambinein mezzo a balle di fieno

Se penso alla montagna dei bambini penso a Folgaria, Lavarone e Luserna. L’Alpe Cimbra è uno dei più grandi alpeggi d’Europa, ma anche uno dei più attrezzati per i bambini, che qui non solo potranno correre felici sui prati, incontrare le caprette e respirare l’aria fresca e pulita delle Alpi, ma anche giocare nei parchi giochi gratuiti, visitare le fattorie didattiche, percorrere curiosi e stupiti sentieri tematici a misura di piccoli camminatori. E per le famiglie c’è una vastissima scelta di Family hotel. L’Alpe Cimbra con i bambini è una meta sicura e che consiglio, anche perchè ha prezzi accessibili a tutte le famiglie.

Le passeggiate a Trento in ciclabile con il passeggino sono pianeggianti, ombreggiate da imponenti alberi, costeggiano il fiume Adige che con il suo scrosciare (almeno per me è così) trasmette una sensazione di pace. Dovete sapere, infatti, che le ciclabili di Trento collegano la città da nord a sud e dove consentito – perché ciclopedonali – sono ottime per fare una tranquilla passeggiata con i bambini.

lago dalle acque color smeraldo

Quali sono i laghi più belli da visitare in Trentino in estate? Questa regione è ricchissima di laghi alpini ad alta quota, ottimi da scoprire nelle calde giornate estive. Questi specchi di acqua cristallina sono la meta ideale per le famiglia con passeggiate nella natura o semplice relax al riparo dall’afa cittadina. Abbiamo selezionato quattro laghi a misura di bambino con semplici sentieri e bellissime malghe.

paesaggio di montagna con mucche e stalla

Il turismo di montagna comincia a pensare alla ripartenza e a un’estate a misura di Covid-19. La ripresa deve essere graduale, con modalità concordate e nei settori dove è più facile gestire il rischio. Ecco una guida pratica, che aggironeremo giorno dopo giorno, in base ai decreti del Governo e regionali, sulle Vacanze in Trentino: coronavirus, regole e indicazioni.

X