vallunga

Siamo stati quattro giorni in Val Gardena, con base a Selva, e se devo dire la giornata che ci è piaciuta di più è stata quella passata in Vallunga, liberi come mucche. E sì, hai capito bene: abbiamo fatto una meravigliosa passeggiata in un pascolo, accarezzando le mucche e sentendoci parte della loro grande, quieta, felice famiglia. Perciò ti consigliamo con il cuore una passeggiata alla Vallunga con i bambini.

mamma e bambini a cavallo

La vacanza è l’occasione giusta per provare emozioni nuove. Nel nostro soggiorno a Selva abbiamo provato l’emozione di una passeggiata a cavallo tra i monti della Val Gardena, i bambini si sono divertiti moltissimo e anche io, che sono una gran fifona, ho provato l’emozione di montare un cavallo e di fare una passeggiata fuori dal comune. Ecco come organizzare la tua passeggiata a cavallo: tutti i maneggi in Val Gardena.

bambini lungo la passeggiata trenino val gardena

Il trenino del Val Gardena non esiste più, ma puoi chiudere gli occhi e immaginare la locomotiva a vapore che parte, il fumo che sbuffa e iniziare il viaggio. Si tratta di un trekking da Selva a Ortisei di circa dieci chilometri, facilissimo e soprattutto, per la gioia dei bambini è un sentiero costellato di parchi giochi, noi ne abbiamo contati ben sette.

museo val Gardena

A Ortisei c’è un piccolo museo imperdibile Museum Gherdeina, il Museo della Val Gardena, è proprio nella piazza del paese, davanti alle fermate degli autobus. I bambini e i ragazzi fino a 18 anni entrano gratis e il biglietto costa 8 euro, un prezzo piccolissimo per  un viaggio nel tempo per scoprire e capire l’evoluzione della valle, tra natura, cultura e arte, passando dagli antichi masi ai resti del quasi mitologico ittiosauro del Seceda. Il museo ospita anche la raccolta più ricca del giocattolo gardenese, che nel XIX secolo è stato esportato in tutto il mondo.

Val gardena

 

S’è un posto che ha uno spazio per preciso nel mio cuore, ed è la Val Gardena. La Val Gardena è una valle molto lunga, incastonata tra le Dolomiti, in provincia di Bolzano. Lì ci sono cresciuta: la frequentava già mio nonno negli anni ‘70, mio padre mi ha portato a Selva per la mia prima settimana bianca a 4 mesi. Da fidanzata ci sono tornata molto spesso  ho trascorso lì una settimana del vostro viaggio di nozze. E probabilmente il cuoricino di nostra figlia Cloe ha iniziato a battere dentro di me proprio mentre ci trovavamo in queste montagne. Ovviamente Cloe è stata in Val Gardena per la sua prima vacanza sulla neve, a soli 3 mesi! E quando mi cheidono se la Val Gardena con i bambini è una meta giusta, mi si illuminano gli occhi. Sì, lo è. Ecco la mia mini guida su cosa fare in Val Gardena con i bambini.

parco giochi in Val Gardena

 

Ormai da qualche anno, abbiamo l’abitudine di trascorrere qualche giorno in montagna durante l’ultima settimana di agosto e la meta è sempre il Trentino Alto Adige, posto che amiamo per là bellezza dei suoi panorami e che, da quando siamo diventati genitori di Pidou (ora due anni e mezzo), abbiamo imparato ad apprezzare anche per tutti i servizi e agli spazi dedicati ai bambini. A questo giro, abbiamo scelto di trascorrere cinque giorni in Val Gardena e, come base, abbiamo preferito un aparthotel al più classico albergo per essere liberi di poter preparare qualche cena in tranquillità senza dover ogni sera correre al ristorante, una libertà fondamentale con una bambina ancora piccola.

X