Trento città del Natale: un’atmosfera magica

duomo illuminato con davanti grande albero di natale

 

Trento città del Natale: dalla metà di novembre all’Epifania a Trento si vive un’atmosfera magica. Siamo alla 27esima edizione dei Mercatini di Natale dove le principali piazze del centro storico si animano con le tantissime casette in legno che ospitano artigiani e gastronomia locale. Le bancarelle dei mercatini di Natale in Piazza Fiera quest’anno saranno ridotte, ma ci saranno tante alte iniziative per vive la magia natalizia. 

Le piazze del Natale a Trento

Piazza Duomo con il suo grande abete è ormai un simbolo del Natale Trentino. Questo grandissimo albero viene poi illuminato da più di 30.000 luci e a fargli da cornice lo splendido Duomo e l’imponente Torre Civica. Durante il periodo natalizio anch’essi prendono vita illuminati da particolari giochi di luce. Infine, ai piedi della Torre Civica, troverete una grande sfera luminosa dove potrete scattare una bellissima foto ricordo.

Le 62 casette di legno sono dislocate nelle due storiche piazze della città, piazza Fierapiazza Cesare Battisti, per un viaggio indimenticabile tra luci, colori, profumi e sapori. Curiosando tra una casetta e l’altra si scoprono prodotti davvero unici, dal meglio dell’artigianato ai sapori locali. Piazza Fiera, è la piazza dello storico mercatino di Natale di Trento, nella suggestiva cornice delle mura di Trento. Qui troverete un po’ di tutto sia gastronomia che prodotti datti a mano. Mentre Piazza Cesare Battisti è il cuore gastronomico dei mercatini di Natale.

In Piazza Lodron è stato allestito un suggestivo presepe in legno. Una particolare e maestosa raffigurazione della Natività anima di tradizione questa piazza.

Piazza Dante, la piazza della famiglia, ospita una grande ruota panoramica che permetterà di ammirare, dai suoi 32 metri di altezza, un’incantevole prospettiva sulla nostra Trento natalizia. Inoltre, nei giardini, una “splendente” mongolfiera vi aspetta per un “volo” con la fantasia!

Natale dei bambini a Trento

Santa Maria Maggiore è la piazza dedicata ai bambini, qui è stato ricavato uno spazio dove respirare aria di fiaba e vivere la magia del Natale. Dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022 troverete il villaggio Incantato con la casa di Babbo Natale dove poter spedire la letterina, la Casa degli Elfi, la Fabbrica dei Giocattoli e la Stalla. Nel fine settimana i bimbi avranno l’occasione, su prenotazione, di entrare gratuitamente nel magico mondo di Babbo Natale e partecipare ai laboratori.

casetta di babbo natale con slitta e bussola delle lettere

Ma le sorprese al Villaggio non finiscono qui! Ci sarà un piccolo trenino che condurrà i bambini intorno alla piazza, uno stand con zucchero filato e pop corn e una carrozza trainata dai cavalli per un giro nelle vie e viuzze del centro storico ad ammirare le luminarie e la magia del Natale.

  • L’inaugurazione sarà sabato 20 novembre 2021 con la parata degli Elfi.

Il tradizionale trenino, quest’anno, partirà davanti alla chiesa di San Pietro, e accompagnerà i bambini e le loro famiglie lungo le vie del centro storico illuminato a festa. Alcune corse serali nei fine settimana saranno accompagnate da una guida turistica che descriverà, in diretta, i palazzi illuminati dal photomapping che sfileranno davanti ai finestrini.

 

Trento città del Natale: le luci

La luce sarà la grande protagonista dell’atmosfera natalizia della città, con l’intento di scaldare il cuore di cittadini e turisti che vi passeggeranno. Le vie del centro storico, al calar del sole, risplendono grazie alle molteplici luminarie. Il famoso “Giro al Sass” sarà accompagnato dalle installazioni di “Luci d’Artista“. Le scritte luminose lungo i vicoli della città prendono ispirazione dalle nostre tradizionali canzoni di montagna. Ma non solo, le luminarie rappresentano anche gli oggetti tipici del Natale, e oltre a decorare le vie del centro arrivano ai quartieri di Piedicastello, Le Albere e persino al Doss Trento.

Infine il parco Fratelli Michelin, alle Albere, sarà reso unico con alcune luminarie realizzate da Matteo Boato rappresentanti animali, che richiamano la fattoria didattica qui collocata.

 

Trento, città del Natale alle Albere

Al quartiere le Albere, quest’anno verrà allestita una simpatica fattoria del natale in collaborazione con la Fattoria Cheyenne. Il 4-5-6-7-8 dicembre, 11-12 dicembre, 18-19 dicembre 2021 dalle 10 alle 18.

Attività di animazione per famiglie e bambini con i pony, gli asinelli, i cani da guardia e cani da pastore e le pecore della Fattoria Cheyenne allestita in Piazza delle Donne Lavoratrici. Presente piccolo spazio ristoro con vinbrulè, brumillo e strauben.

Trento, caccia al tesoro di Natale

In collaborazione con hiSTORIC Trento, a partire dal 27 novembre 2021, sempre disponibile, ad ogni ora in ogni giorno sarà possibile giocare ad una caccia al tesoro innovativa per farti scoprire la città in modo diverso!

Come funziona? Ti basterà scaricare Telegram sul tuo smartphone, cercare il bot @Nett1 e iniziare ad interagire con lui. Sarà infatti questo robot che simula una reale conversazione a guidarti nell’avvio del gioco. A te non serve altro che trovare dei compagni di avventura (o giocare da solo/a) e il bot @Nett1 ti proporrà una caccia al tesoro costruita sulle tue esigenze come il tempo di cui disponi (da 30 minuti a 2 ore).

Capodanno a Trento

Per il Capodanno a Trento la Haydn presenta uno spettacolo di video-lighting in Piazza Duomo. Lo spettacolo artistico trasforma lo spazio cittadino, attraverso la combinazione di video, lighting e musica, in un contesto coinvolgente per il pubblico, proponendo così un momento unitario e affascinante in tutte le sue parti.

I bambini di Trento apriranno lo spettacolo alle 23.35 con messaggi di auguri. A seguire una proiezione video sull’Inverno di Vivaldi ricomposto di Max Richter sulla Torre Civica con i musicisti dell’Orchestra Haydn, che darà poi il via al countdown di fine anno. Inaugureremo insieme il nuovo anno con il valzer An der schönen blauen Donau di Strauss.

 

 

Ti consigliamo di scoprire qui tutti i Mercatini di Natale del Trentino e le nostre tradizioni trentine legate al Natale.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.