Pista ciclabile Valle dei Laghi con i bambini: da Arco a Riva del Garda

ciclabile lago di Garda con i bambini viaggiapiccoli

 

Amiamo la bicicletta, la natura, i picnic all’aria aperta. E una delle giornate più belle della nostra ultima vacanza in Trentino è stata quela passata a pedalare sulla Pista ciclabile Valle dei Laghi con i bambini: da ArcoRiva del Garda.

La ciclopedonale della Valle dei Laghi parte dalle sponde del lago di Garda e risale la Valle dei Laghi, lungo il fiume Sarca, per 40 chilometri circa, fino a raggiungere i laghi di Cavedine, Santa Massenza, Toblino. Il terreno è asfaltato e non presenta forti dislivelli o difficoltà, se non in alcuni tratti.

Per le famiglie noi consigliamo il tratto da Arco a Riva del Garda e viceversa. Si tratta di poco meno di  20 chilometri (andata e ritorno), tutti in piano e per la maggior parte tra vigneti e campi di frutta.

Pista ciclabile Valle dei Laghi: mappa

Ecco la mappa della pista ciclabile della Valle dei Laghi, da Torbole a Arco, come vedete sono 9 chilometri (18 andata e ritorno per l’esattezza) con un leggerissimo dislivello.

Grazie al clima mite questa pista ciclabile è cosniogliata alle famiglie in primavera, estate e autunno e nelle belle giornate d’inverno.

E’ un percoso molto vario, prchè oltre a una rigenerante passeggiata nella natura potete anche scoprire i borghi più belli vicino al Lago di Garda.

Pista ciclabile Valle dei Laghi: Torbole – Arco – Terlago

L’intera pista ciclabile inizia nell’area del Lago di Garda, per l’esattezza ad ovest di Torbole, presso Linfano, dove il fiume Sarca sfocia nel lago. Direttamente collegata alla pista ciclabile Riva – Torbole – Mori si sviluppa lungo il fiume, ai piedi del Monte Brione sul lato opposto rispetto alla località di Arco ed è lunga circa 40 chilometri, ma la parte da Arco a Terlago è difficoltosa e in salita.

 

La pista ciclabile Valle dei laghi con i bambini: Arco- Riva del Garda

Noi siamo partiti da Arco, dormivamo al campeggio Camping Zoo ad Arco. Il primissimo tratto della ciclabile del Lago di Garda lo fai lungo la strada provinciale, ma dopo pochi chilometri si entra nei campi: la pista ciclabile scorre in un paesaggio bucolico, tra uliveti, vigneti e frutteti, con il Castello di Arco di quinta, come in una scenografia teatrale.

Pista ciclabile Valle dei Laghi con i bambini Arco Riva del Garda

Il percorso è facile e sicuro. Forse un consiglio utile d’estate è partire presto al mattino, perché tutta la strada è sotto il sole e alle 12 fa davvero molto caldo.

bambina in bici

Voi potete partire come noi da Arco o vice versa partire dal Lago di Garda e arrivare ad Arco, dove fermarsi e fare una passeggiata con visita al Castello e merenda con il gelato.

 

Una gita a Arco per vedere il Castello

Al castello di Arco non si può arrivare in bici, ma dovete fare una passeggiata di 20 minuti dal centro del paese. Quindi ricordatevi i lucchetti per lasciare le bici e proseguire a piedi.

Si parte  da via Segantini, potete salire al castello dalla stradina  vicino alla Chiesa e  da una strada vicino al ponte sul fiume. In entrambi i casi il percorso è ben segnalato ed il fondo è pavimentato o lastricato. A metà strada trovate una terrazza panoramica e poi un’ultima breve salita. All’arrivo, un grande prato ripaga della fatica. Il Castello eretto nell’anno Mille, distrutto durante le varie guerre, è stato recentemente ristrutturato ed è oggi visitabile.

Trovate qui costi del biglietto e orari

 

Una pausa con bagno nel Lago di Garda

Ma ritorniamo alla nostra ciclabile, dopo circa dieci chilometri di piano si arriva sul lago di Garda. Organizzatevi con costumini asciugamani e un bel picnic sulle rive del lago.

Noi siamo arrivati fino a Riva del Garda, abbiam fatto la spesa in una salumeria e abbiamo organizzato un pranzetto di famiglia in riva al Garda, ammirando i windsurf sfrecciare sul lago.

La pausa serve per riposare anche nelle ore più calde della giornata e ritornare nel primo pomeriggio.

 

Cosa vedere a Riva del Garda con i bambini

riva del garda aiuola

Un’altra cosa che potete fare è arrivare a Riva del Garda in bicicletta la mattina presto e poi portare con voi le bici in un giro del lago sul battello. Leggi il nostro articolo su passeggiata a Riva del Garda e giro del Lago di Garda in battello

 

La Salita delle Marocche

Con i bambini non vi consigliamo di proseguire oltre Arco ( in direzione Lago di Toblino) perché incontrerete la famosa Salita delle Marocche , decisamente impegnativa (senza ebike davvero tosta), con una pendenza del 20 per cento.

Vi segnaliamo però che anche a Toblino come ad Arco c’è un bellissimo castello.

Se siete amate le visite ai castelli, vi consiglio di leggere il nostro articolo sui più bei castelli in Trentino.

 

Un bagno nel fiume Sarca

Come scrivevo la pista ciclabile corre lungo il fiume Sarca, che è balneabile e con spiaggetta basse e sicure anche per i bambini. Proprio dal nostro campeggio c’era un accesso al fiume, abbiamo fatto un bellissimo bagno freddo e rigenerante e raccolto tanti sassolini lucidi.

 

Dove affittare le bicilette per fare la pista ciclabile Valle dei Laghi con i bambin

Affittare le Bici sul lago di Garda è facilissimo. Noi le abbiamo affittate in campeggio, ma a questo Link trovate tutti i Rent Bike della Zona.

  • Percorso: Pista ciclabile Valle dei Laghi (nr.9)
  • Tempo di percorrenza: ca. da 2 a 2,5 ore
  • Lunghezza del percorso: ca. 25 km
  • Punto di partenza: Arco
  • Punto d’arrivo: Riva Del Garda (o viceversa)

Tra le gite su due ruote adatte alle famiglie vi consigliamo anche le ciclopedonali a Trento, da fare in bici e con il passeggino.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*