Ciclabile Val di Fassa con i bambini: da Canazei a Moena

ciclabile val di Fassa Canazei Moena viaggiapiccoli

 

La ciclabile Val di Fassa con i bambini, da Canazei a Moena (o viceversa), è una pista assolutamente a misura di famiglie oltre a essere molto suggestiva. Attraversa panorami mozzafiato ed è costellata di aree picnic e parchi giochi, tutta in falsopiano o discesa e brevissime salite. Super consigliata. Anche se ci sono dei piccoli accorgimenti che renderanno questa passeggiata in bici perfetta e indimenticabile.

In questo articolo sulla Ciclabile  Val di Fassa con i bambini troverai

1. Ciclabile Val di Fassa con i bambini: Ebike o mountain-bike?
2. Se avete bambini piccoli usate il Bike Express per il ritorno
3. Canazei-Moena: la ciclabile dei parchi giochi
4. Dove noleggiare le bici a Canazei
5. Ciclabile della Val di Fassa con i bambini: il percorso da  Canazei a Moena
6. Ultimo tratto da Moena a Predazzo, verso la val di Fiemme
7. Ciclopedonale Val di Fassa, Canazei-Moena

Ciclabile  Val di Fassa con i bambini: e-bike o mountain-bike?

Con Francesco e i bambini abbiamo fatto una sfida. Io ed Enrico in e-bike, Giulia e Francesco con la mountain-bike muscolare.
Il risultato della sfida è che la ciclabile è abbastanza facile (tranne in alcuni punti dove Giulia è scesa e ha portato la bici a mano) e anche un bambino di otto anni, come i nostri, la può fare con una bici normale.

rent bike canazei
Ma la verità è che con la e-bike ti godi di più il panorama e secondo me (che sono abituata alla bici muscolare) vale assolutamente la pena.

Il problema per le e-bike è che non le fittano ai bambini sotto il metro e cinquanta, perché sono pesanti e hanno un display costoso, perciò hanno paura che un bambino troppo basso (come la nostra Giulia) non toccando con i piedi per terra bene possa romperla.

ciclabile val di Fassa Canazei Moena viaggiapiccoli

La pista è quasi tutta asfaltata, c’è solo una parte subito dopo Canazei in un bosco sterrata e un po’ accidentata e in discesa (al ritorno in salita), comunque con l’ E-bike è stata una passeggiata, gli sportivi della famiglia hanno faticato di più .

Altro piccolo avvertimento, o forse difetto non so, soprattutto d’estate questa ciclabile è molto affollata non solo da ciclisti, ma anche da pedoni e da famiglie con il passeggino, perché è una ciclo pedonale.

Ovviamente la ciclabile la potete fare tutta insieme (è fattibile in una giornata anche con diverse tappe) o a pezzetti, godendovi la visita nei paesini lungo la strada.

Se avete bambini piccoli usate il Bike Express per il ritorno

Sulla ciclabile della Val di Fassa c’è un servizio comodissimo, che si chiama Bike Express, un servizio navetta che porta bici e ciclisti, con le soste in 2 ore e mezzo si sta a Moena o a Canazei. Costa 10 € adulti e 5€ bambini caricando la bici (sconti con la Fiemme.Motion.Card) .
Attivo da fine giugno a metà settembre l’autobus 30 o 50 posti dotato di carrello portabici.

 

ciclabile val di fassa

Attenzione però fa solo due corse e bisogna prenotarlo (3357605170.), Prenotazione obbligatoria: solo per gruppi da 10 fino ad un max di 25 persone entro le 18 del giorno precedente presso l’ufficio di Mazzin di Fassa Tel 0462 609650 – Fax 0462 767361 infomazzin@fassa.com . è sempre affollato

Sono 15 le fermate lungo il tragitto dove i ciclisti possono salire o scendere, a seconda del punto di partenza e della meta d’arrivo, con 3 corse giornaliere, una al mattino (partenza da Molina di Fiemme ore 9.15) e due al pomeriggio (partenza da Molina di Fiemme ore 13.20 e ore 17.10).

Qui tutte le info sul Bike Express.

Canazei-Moena: la ciclabile dei parchi giochi

Per noi che abbiamo bambini piccoli questa è davvero la ciclabile perfetta, perché è costellata di enormi parchi giochi, gratuiti e con giochi in legno, con diverse pause abbiamo trascorso tutta la giornata.

E trovate anche tre parchi avventura:

  • Il Parco avventura Adventure Dolomitii (Molina di Fiemme)
  • Il Suan Park (Ziano)
  • l’Avisio Park (Cermis)

 

cavalli

oltre a un meraviglioso maneggio, il Charlotte Horse Riding, che vi consigliamo.

Dove noleggiare le bici a Canazei

Noi le abbiamo noleggiate da BikeEasy (al link trovate tutti i prezzi). Noleggiano bici, caschi, carrelli per bimbi e per cani, seggiolini, lucchetti, cestini. E a proposito di Parco giochi, qui trovate anche giochi e gonfiabili per i bambini: il Fassa Park, un parco giochi all’aperto con tappeti elastici, scivoli, altalene, giochi gonfiabili, calcetto, calcio balilla, calcetto, ping pong, piramide di arrampicata, pista da go kart, percorso vita sportivo, laboratori e giochi creativi. C’è anche un bar con tavolini e noleggio bici. Organizzano molti laboratori e fanno anche il servizio di baby parking. E per i genitori ci sono comode sdraio su cui rilassarsi al sole.

fassapark

• Orario di apertura del Fassa Park: dalle 9 alle 18.30
• Info: Fassapark

Ciclabile Val di Fassa con i bambini: il percorso da Canazei a Moena

Già la partenza da Canazei è spettacolare, inforchiamo le nostre bici abbracciati dalle vette dolomitiche del Sassolungo e della Marmolada.
Da Canazei si parte o da Bikeeasy o nei pressi del Campo sportivo, si percorre un primo tratto comodo e ombreggiato e poi si imbocca la strada sterrata Forestale “Cercenà” dove però c’è il primo parco giochi.

 

Prima tappa Campitello di Fassa

La prima tappa Campitello di Fassa, sovrastato dal massiccio del Sassolungo.
A Campitelò Campitello è un vero paradiso per i bambini, un paradiso si sport e natura.
Trovate la palestra di arrampicata, l’Adventure park e il Maneggio di Charlotte ( trovate sopra il link). Se non vi fermate, potere proseguire costeggiando il torrente Avisio.

torrente alvisio

Seconda tappa Mazzin

Dopo aver superato un ponte di legno attraversiamo una strada (attenzione ci sono le auto ed è trafficata) e superiamo Mazzin ed il paese di Fontanazzo dove non c’è molto da vedere. Qui vi aspetta un tratto sterrato lungo una strada forestale che si snoda sull’altra sponda del torrente, quindi la Pista Ciclabile corre lungo la strada provinciale per qualche centinaio di metri fino a tornare lungo il torrente.
Sull’altra sponda dell’Avisio i prati delle piste da sci e altri parchi giochi per bambini. Si raggiungono facilmente grazie a diversi ponticelli.

Terza tappa Pozza di Fassa

Discesa verso Pera di Fassa e sali scendi fino alla località Fraine.
Lasciata a sinistra la cappella votiva, si attraversa il ponte di legno (che trovate sulla destra) e si continua sulla strada asfaltata, un piccolo tratto di strada statale, si super la rotonda e davanti a voi intravedete le casine di Pozza di Fassa.

Quarta tappa il punto panoramico sulla Val di Fassa

val di fassa moena

Si passa per la zona artigianale di Soraga, per raggiungere in pochi minuti il parco giochi al centro del paese. C’è un sottopasso che permette di pedalare in sicurezza senza attraversare la statale e si imbocca la salita verso Palua. La salita è impegnativa, ma alla fine fermatevi, giratevi e ammirate la vista sulla val di Fassa e le montagne. C’è anche una cornice per la foto perfetta.

Arrivo a Moena

A questo punto è tutto (o quasi, c’è ancora una piccola salitina) in discesa verso Moena: siete arrivati a destinazione.

Ultimo tratto da Moena a Predazzo, verso la val di Fiemme

Questo tratto noi non lo abbiamo fatto, ma dopo la sosta a Moena potete proseguire in prossimità del parco giochi del Fantolin e del centro di addestramento alpino termina la Ciclabile. Bisogna attraversare il paese, raggiungere la piana di Moena e riprendere il percorso che prosegue verso Predazzo e la Val di Fiemme.

La ciclopedonale della Val di Fassa: Canazei-Moena

E i nostri bimbi sono grandi, ma è una ciclopedonale, che si può fare a tratti anche con il passeggino, tra i prati, il torrente Avisio e i tanti parchi giochi.

 

Leggi anche tre paesi della Val di Fassa da scoprire.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

X