bimba su lsentiero delle leggende in Val di fassa

Per conoscere le Dolomiti devi conoscere le sue leggende. E per far camminare i bambini in montagna devi raccontare delle storie. Esiste il sentiero perfetto per fare entrambe le cose: è il “Sentiero delle leggende” in Val di Fassa. È l’itinerario di Gardeccia, un cammino facile, con pannelli disseminati lungo il percorso che raccontano le favole dei luoghi circostanti: Ciampedie, Mugoni, Catinaccio, Laghetto d’Antermoia, Dirupi di Larséc. Una passeggiata da favola. Siete pronti a incontrare Re Laurino e l’infelice Antermoia? Seguiteci.

cesa Tyrol viaggiapiccoli

 

Una vacanza all’insegna della comodità e del relax in Val di Fassa. Nel nostro ultimo soggiorno a Canazei, in Val di Fassa, siamo stati ospiti dell’hotel Cesa Tyrol. Non è un tradizionale family hotel, con animazione, ma è un hotel a gestione familiare per le famiglie, con grandi spazi, accoglienza calda, un’ottima posizione, un bowling per bambini e anche un piccolo museo di minerali.

famiglia foto viel del pan

 

Ad ogni sobbalzo la farina esce dai sacchi di juta consumati dal tempo e l’odore di grano si spande sul sentiero tra l’odore di terra e di fiori di montagna. Intorno a noi la regina delle Dolomiti, la Marmolada, che con le sue cime svetta a 3342 metri. E io, con gli occhi abbagliati dalla bellezza regale delle montagne, immagino le antiche carovane che partivano dal Veneto per portare la farina bianca alle famiglie della Val di Fassa, dove la terra accoglie a fatica solo semi duri come l’orzo e la segale. Tra il super panorama e con tutto il fascino della storia e di chi nel passato ha solcato questi sentieri in Val di Fassa. È il trekking con i bambini sul Viel del Pan fino al Lago di Fedaia. Consigliatissimo e super panoramico. Seguiteci.

famiglia seduta a un tavolino sulla terrazza delle dolomiti

Se non siete camminatori esperti o avete bambini piccoli che non amano camminare, una gita da fare assolutamente in Val di Fassa è quella al Rifugio Maria al Sass Pordoi. Unica avvertenza è situato sulla cima del Sass Pordoi ad una quota di 2950 metri. Per il resto potrete godere dello spettacolo delle dolomiti senza camminare. E potrete scattare bellissime foto ricordo.

X