10 passeggiate per bambini in Alpe di Siusi

mappe passeggiate ALpe di Siusi

 

Che ne dite di una vacanza a caccia di streghe (buone) sull’Alpe di Siusi? Ecco un tour alle falde dello Sciliar e del Catinaccio a misura di famiglie: 10 passeggiate per bambini in Alpe di Siusi tra storie e leggende, con una vera mappa delle streghe per giocare alla caccia al tesoro e ricerere anche un piccolo premio finale.

La passeggiata per bambini dell’Alpe di Siusi con la strega Nix è un’idea dell’Apt.

In questo articolo  sulle passeggiate con i bambini in Alpe Siusi troverai:

1. Alla scoperta dell’Alpe Siusi con la Strega Nix
2. Cosa trovate nella guida della Val di Siusi con la strega Nix
3. Le dieci passeggiate per bambini in Alpe Siusi
4. Sentiero Oswald Won Wolkeinstein
5. Il sentiero dei Funghi nel bosco di Laranza
6. Dai Bagni di Lavina bianca al laghetto Wuhnleger e alla Cappella di San Sebastiano
7. La radura Rachter Leger in Val Ciamin
8. Da Fiè a Castel Prosels
9. Dal Laghetto di Fiè alla Grotta Migg
10. Castelrotto
11. Tour del Colle di Castelrotto
12. Le sorgenti delle Streghe a Saltria
13. Le panche delle streghe sulla Bullaccia

Alla scoperta dell’Alpe Siusi con la Strega Nix

All’Apt Alpe di Siusi chiedete (in cambio di un’offerta destinata alla cooperativa Südtiroler Kinderdorf ) la guida per bambini. All’interno c’è un braccialetto su cui sono raffigurati 10 simboli diversi. Ogni tour dispone di un “checkpoint”, un “timbro” o se volete “un punto”. L’obiettivo è collezionare più timbri possibili.

Al momento della riconsegna del braccialetto presso gli uffici informazioni, a seconda della quantità dei rimbri raccolti, i bambini vengono ricompensati con una sorpresa e un diploma escursionistico di:

  • bronzo con 3 simboli
  • argento con 5 simboli
  • oro con tutti e 10 i simboli

Tranquilli, non dovete “raccoglierli” tutti insieme, potete continuare la missione ogni anno successivo.

Cosa trovate nella guida dell’Alpe Siusi con la strega Nix

guida strega Nix

Trovate dieci sentieri a misura di bambini con giochi, leggende, curiosità e tanti consigli. Un vero libro da mettere nello zaino per partire alla scoperta dell’Alpe Siusi e poi da conservare.

Le dieci passeggiate per bambini in Alpe Siusi

1. Sentiero Oswald Won Wolkeinstein

Un percorso circolare che costeggia le rovine di Salego e Castelvecchio. Lungo l’itinerario trovate 11 stazioni per giocare.. c’è anche la tavola dei cavalieri e una misteriosa spada

  • Punto di Partenza: stazione a Valle della Cabinovia Alpe di Siusi a Siusi
  • Tempo di percorrenza: 1 ora e 40
  • Lunghezza: 7,8 km
  • Difficoltà: facile (non adatto ai passeggini)

2. Il sentiero dei Funghi nel bosco di Laranza

Un sentiero facile e fresco, costellato di funghi intagliati nei tronchi del bosco di Laranza

    • Punto di Partenza: Telfen
    • Tempo di percorrenza: 1 ora e 45
    • Lunghezza: 6 km
    • Difficoltà: facile, percorso tematico per famiglie. Si può fare anche in passeggino da trekking

3. Dai Bagni di Lavina bianca al laghetto Wuhnleger e alla Cappella di San Sebastiano

Passeggiata panoramica sul Catinaccio

      • Punto di Partenza: Bagni di Lavina Bianca
      • Tempo di percorrenza: 2 ore e 30
      • Lunghezza: 6 km
      • Difficoltà: facile, percorso tematico per famiglie. Si può fare anche con il passeggino da trekking

4. La radura Rachter Leger in Val Ciamin

Una passeggiata verso il rio Ciamin, nell’omonima valle, tra parti in cui correre e un bosco di abeti rossi.

      • Punto di Partenza: centro visite Scillar-Catinaccio a tires
      • Parcheggio: Bagni di Lavina Bianca
      • Tempo di percorrenza: 3 ore e 15
      • Lunghezza: 9,2
      • Difficoltà: Medio. Non si può fare con i passeggini, neanche quelli a tre ruote grandi e con freni adatti alla montagna, tipo trekking

5. Da Fiè a Castel Prosels

Passeggiata fino al Castel Prosel, dove è possibile anche effettuare una visita guidata

      • Punto di Partenza: Fiè allo Sciliar
      • Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
      • Lunghezza: 4,6
      • Difficoltà: Facile, adatto ai passeggini da trekking e si può fare anche d’Inverno

6. Dal Laghetto di Fiè alla Grotta Migg

Una passeggiata nei boschi alla scoperta della grotta dove viveva Franz Mich, conosciuto come “Migg”

      • Punto di Partenza: Laghetto di Fiè
      • Tempo di percorrenza: 2 ore e 30 minuti
      • Lunghezza: 7,8 km
      • Difficoltà: Facile, adatto anche ai passeggini da trekking fino alla Malga Tuff. Fattibile anche d’inverno

7. Castelrotto

Durante questa escursione si seguono davvero le tracce delle streghe dello Sciliar e vi potrete anche sedere sulle loro mitiche sedie di roccia

      • Punto di Partenza: Wasserbene
      • Tempo di percorrenza: 2 ore
      • Lunghezza: 4,5 km
      • Difficoltà: Media. Non adatto ai passeggini neanche quelli da trekking

 

Castelrotto

8. Tour del Colle di Castelrotto

Un sentiero facile dal paese al monte Calvario, dove sorgeva un magnifico castello

      • Punto di Partenza: piazza nel centro del paese di Castlerotto
      • Tempo di percorrenza: 30 minuti
      • Lunghezza: 1 km
      • Difficoltà: Facile. Si può fare anche con i passeggini.

9. Le sorgenti delle Streghe a Saltria

Un sentiero sensoriale, alla ricerca di orme. Per i veri amanti della natura si può fare anche a piedi scalzi per vivere il contatto diretto con la natura.

      • Punto di Partenza: Malfga Tirler (alpe Siusi)
      • Tempo di percorrenza: 1 ora e 30 minuti
      • Lunghezza: 2 km
      • Difficoltà: Facile. Si può fare anche con i passeggini.

strega nix guida

 

10. Le panche delle streghe sulla Bullaccia

Una passeggiata facile tra spettacolari belvedere.

    • Punto di Partenza: Compaccio, Alpe Siusi
    • Parcheggio: Stazione a valle della Cabinovia Alpe di Siusi
    • Tempo di percorrenza: 2 ore e 30
    • Lunghezza: 7,5 km
    • Difficoltà: Media. Non adatto ai passeggini, neanche a quelli da montagna.

 

Se vi siete appassionati leggete le informazioni sulle strege e le leggende dell’Alpe Siusi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

X