Alpe Cimbra: gita di famiglia sul lago di Lavarone

papà tiene per mano bambina mentre cammina sulle rive del lago

 

Le acque color smeraldo del Lago di Lavarone in Alpe Cimbra vi faranno innamorare, questo specchio d’acqua situato a 1.100 metri è perfetto per rilassarsi con la famiglia nelle calde giornate estive. Che sia per una nuotata, un giro in pedalò o per una tranquilla passeggiata con i bambini lungo le rive del lago questo è il posto giusto.

La strada che raggiunge il lago offre una splendida vista sul lago e porta direttamente all’ampio parcheggio proprio a pochi metri dalla spiaggia. La spiaggia e solo su 3/4 di lago e si alterna con lidi attrezzati e zone libere. L’altro versante e fiancheggiato dal bosco.

Lago di Lavarone con i bambini: spiaggia Bandiera Blu

Se si sta cercando un luogo dove trascorrere le vacanze in famiglia e a contatto con la natura il Lago di Lavarone è la soluzione.

Inoltre la sua spiaggia è bandiera blu per i suoi alti standard di rispetto per l’ambiente e per le acque del lago pulitissime. Qui ci si può tuffare in acque cristalline del tutto sicure anche per i più piccoli.

lago con lido attrezzato

La spiaggia ha più lidi attrezzati con lettini e ombrelloni, ma soprattutto family friendly, nell’acqua sono state installate delle barriere per impedire ai bambini di raggiungere l’aqua più profonda.

Inoltre il lago è servito di due punti ristoro, un piccolo parco giochi in legno, un campo da beach volley e un ristorante con vista panoramica sul lago.

Passeggiata con i bambini al lago di Lavarone

Il giro ad anello è fattibile anche con il passeggino e in meno di mezz’ora si percorre interamente. Dopo aver fatto una piacevole e semplice passeggiata attorno al lago, decidiamo di concederci un po di relax sul prato della spiaggia libera.

Mia la più temeraria della famiglia ha provato a tuffarsi nelle fredde acque del lago, ma appena arrivata al livello della pancia ha ben presto cambiato idea.

Leggenda del lago nel cuore dell’Alpe Cimbra

lo sapevi che questo lago si è formato 2160 anni fa ed esiste una leggenda? Si narra che dove ora si trova il lago un tempo esisteva un bosco rigoglioso che apparteneva a due fratelli. Proprio a causa della proprietà del bosco un giorno i due fratelli litigarono violentemente.

ùIl litigio disgustò Dio che per punirli nella notte fece affondare l’inter vegetazione e sommerse la grande cavità d’acqua. Al loro risveglio. i due fratelli, trovarono al suo posto un lago.

Come arrivare al Lago di Lavarone

Da Trento imboccare la SS349 fino a Carbonare sull’Altopiano di Lavarone dove si prende la SS350 seguendo le indicazioni stradali per il lago di Lavarone.

 

Se sei in vacanza o stai organizzando una gita in Alpe Cimbra di consiglio anche Il sentiero “Il respiro degli Alberi” e il giardino botanico alpino in Alpe Cimbra

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

X